Da poco ho scoperto un progetto stupendo. Grazie ad un framework per il distributed computing (BOINC) é possibile prendere parte ad un progetto che aiuta gli scienziati a curare le malattie predicendo la struttura di alcune proteine.
Il progetto é veramente stupendo. Ognuno di noi puó anzi deve partecipare.
Basta installare un programmino sul computer e lui durante i rempi morti aiuta gli scienziati a calcolare la struttura delle proteine.
Tutti possiamo partecipare! Non ci sono scuse 🙂
Per partecipare date un occhiata a questa pagina: http://boinc.bakerlab.org/rosetta/ E’ tutto molto semplice anche se non capite nulla di informatica.